Contratti futures e scadenza degli asset

I trader hanno la possibilità di stipulare contratti futures, ovvero contratti per l’acquisto o la vendita di asset in un determinato intervallo di tempo. La maggior parte di questi contratti a termine scade entro 30-90 giorni.

Nota bene:

  • Il prezzo di negoziazione dei contratti per differenza (CFD), che si basano sui contratti futures, è sempre variabile durante le ore di negoziazione. I prezzi di negoziazione seguono dei precisi criteri di mercato.
  • Il rollover automatico dei future è disponibile per i clienti che desiderano mantenere le posizioni aperte dal contratto “attuale” a quello “nuovo” durante la data di scadenza del contratto future.
  • Il rollover automatico dei future può essere evitato chiudendo le operazioni aperte sui future prima delle ore 17:00 GMT del giorno di scadenza.
  • Per ogni operazione che sarà automaticamente estesa al nuovo contratto, sarà addebitato una commissione del 25% dello spread del nuovo contratto.
  • L’adeguamento di prezzo dovuto alla differenza tra il prezzo del contratto attuale e di quello nuovo viene applicato come addebito o accredito a qualsiasi operazione soggetta al rollover automatico del future.
  • Per maggiori informazioni sul rollover automatico dei future, consulta i nostri termini e condizioni .

Cerca